Publication — « Garzoni. Apprendistato e formazione tra Venezia e l’Europa in età moderna »

Garzoni. Apprendistato e formazione tra Venezia e l’Europa in età moderna

Anna Bellavitis, Martina Frank, Valentina Sapienza, Garzoni. Apprendistato e formazione tra Venezia e l’Europa in età moderna, Universitas Studiorum, 346 p., 2017

Descrizione

Apprendistato, educazione, formazione sono da più di qualche anno al centro degli interessi di molti gruppi di ricerca. Se ne occupano gli storici dell’economia, gli storici del genere, gli storici tout court, gli storici dell’arte, adottando prospettive pluridisciplinari sempre più ampie. Il presente volume raccoglie una parte degli interventi presentati nel corso di due giornate di studio tenutesi presso le università di Lille (18 giugno 2014) e di Venezia-Ca’ Foscari (10-11 ottobre 2014). Il primo è stato un incontro preparatorio alla presentazione di un progetto di ricerca sull’apprendistato a Venezia, che si è in seguito concretizzato nel programma internazionale GAWS: Garzoni. Apprenticeship, Work, Society in Early Modern Venice, finanziato dall’Agence Nationale de la Recherche (Francia) e dal Fond National de la Recherche (Svizzera). Il secondo incontro ha permesso di proseguire l’analisi comune ma anche di esporre i primissimi risultati del progetto.

Indice

A. Bellavitis, M. Frank, V. Sapienza, Introduzione

Parte 1 – L’apprendistato a Venezia

  • M. Dal Borgo, La legislazione veneziana in materia di apprendistato
  • E. Fiorucci, L’apprentissage dans les statuts des corps de métiers Vénitiens
  • M. Hochmann, La formazione del pittore a Venezia durante il Cinquecento
  • I. Cecchini, Un mestiere dove non c’è nulla da imparare? I merciai veneziani e l’apprendistato in età moderna
  • C. Perez, Apprentissage, transmission des connaissances et insertion professionnelle chez les orfèvres de Venise au XVIIe siècle

Parte 2 – Apprendistato e formazione tra Venezia e l’Europa

  • M. Beck, U. Timann, «Das malerwerck und glaßwerck nach seinem vermuegen underweysen». Apprenticeship of Painters in the Guild Regulations in German-Speaking-Regions (14th-18th century)
  • R. Novak Klemenčič, La formazione dei lapicidi a Ragusa (Dubrovnik) nella prima metà del Quattrocento
  • M. Bruno, «Garzone in botega […] perché tal arte apparasse». L’apprendistato nelle botteghe degli scultori a Genova tra XVII e XVIII secolo
  • C. Maitte, ‘Garzonetti’ et ‘Garzoni’ dans les arts du verre italiens, XVIe-XVIIIe siècle
  • M. Virol, L’éducation pratique des ingénieurs au XVIIe siècle: savoirs, apprentissage et expérience

Parte 3 – Il progetto Garzoni: primi risultati

  • G. Colavizza, A View on Venetian Apprenticeship from the Garzoni Database
  • D. Drago, Il garzonato nella stampa a Venezia tra la fine del Cinquecento e la prima metà del Seicento
  • A. Erboso, Botteghe familiari e lavoro femminile nei contratti dei garzoni della Giustizia Vecchia
  • F. Zugno, Le professioni della musica nei contratti dei garzoni della Giustizia Vecchia a Venezia

Elenco delle illustrazioni

Bibliografia


Vous aimerez aussi...